Con gli pneumatici destinati alla stagione estiva non sono ammessi compromessi. Devono fornire la massima sicurezza in diverse condizioni, poiché, come mostrano le statistiche della polizia, il maggior numero di incidenti si verifica a maggio, luglio e ottobre. Per trovare un modello affidabile, con parametri adatti alla nostra vettura e alle nostre caratteristiche di guida, è opportuno non solo seguire i risultati dei test indipendenti, ma anche ascoltare le voci di altri automobilisti. Risultati interessanti scaturiscono dalle valutazioni condivise dai clienti Oponeo. Il seguente articolo è un riepilogo per i modelli di dimensioni 185/60 R15 che, nel periodo dal 1° gennaio 2018 al 1° gennaio 2020, hanno ottenuto le valutazioni più alte.

Pneumatici con le dimensioni 185/60 R15, in funzione della generazione o dell'equipaggiamento, si trovano in vetture quali: Alfa Romeo MiTo, Citroen C3, Audi A1, Dacia Logan e Sandero, Peugeot 207, Hyundai i20 e i30, Fiat Panda, Opel Astra e Corsa, Nissan Almera, Seat Ibiza, Toyota Yaris. Si tratta principalmente di auto cittadine e compatte.

La classifica si basa sulle recensioni dei clienti Oponeo. Alcune settimane dopo aver ricevuto quanto ordinato, ciascuno di essi riceve un modulo con il quale valuta la soddisfazione per i nuovi pneumatici, con riguardo al comfort di viaggio, all’economia e ai parametri di guida in diverse condizioni. Punteggi elevati in tutte le categorie costituiscono una buona valutazione complessiva, che a sua volta può servire da indicatore per altri utenti. Un modello con una media vicina a un perfetto 6 è sicuramente degno d’interesse. In particolare, questo vale per le gomme economiche, i cui nomi sono meno noti agli acquirenti.

Non conosci le dimensioni adatte alla tua vettura?

Usufruisci del comparatore di pneumatici.

I migliori pneumatici estivi 185/60 R15 secondo i conducenti

ModelloValutazione media*
Hankook Ventus Prime3 K1255,85
Dunlop SP Sport Bluresponse5,7
Goodyear Efficientgrip Performance5,65
Uniroyal RainExpert 35,55
Dębica Presto HP5,5

* Risultati basati su valutazioni condivise nell'arco di due anni: 2018 e 2019. Punteggi assegnati su una scala da 1 a 6, in cui 6 è il punteggio migliore. L'elenco non include i modelli che non hanno ottenuto il numero minimo richiesto di valutazioni. I punteggi esposti nel nostro sito Web in altre sezioni possono differire da questi dati, poiché raggruppano i risultati di tutte le dimensioni.

Hankook Ventus Prime 3 K125: 5,85

Il preferito dai conducenti nel 2019. Cosa distingue dalla concorrenza questo rappresentante della classe media? Il modello del produttore coreano è caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo. È disponibile a un prezzo interessante e i suoi parametri molto buoni sono attestati da anni da prove indipendenti: ADAC, TCS, Auto Zeitung, Auto Bild Allrad o Auto, Motor und Sport. In ciascuna di queste prove, Ventus Prime 3 K125 si è comportato in modo brillante, ricevendo ulteriori raccomandazioni.

I due maggiori vantaggi di questo pneumatico sono la stabilità su superfici asciutte e l'aderenza eccellente su strade bagnate. Tutto questo in virtù della speciale struttura del battistrada. Quattro ampie scanalature circonferenziali con un innovativo profilo di sezione garantiscono un efficace drenaggio dell'acqua da sotto le ruote. Inoltre, il battistrada ha una struttura rigida, che migliora ulteriormente le prestazioni sotto la pioggia. Il battistrada è caratterizzato anche da una nervatura esterna chiusa, che migliora l'efficienza di manovra nella guida dinamica e riduce la resistenza al rotolamento. Di conseguenza, Hankook Ventus Prime3 K125 può contribuire a ridurre il consumo di carburante.

Cosa apprezzano gli automobilisti in questo modello?

Questi pneumatici spremono letteralmente l'acqua dalla superficie, risultando molto aderenti in caso di pioggia. Sui fondi asciutti si comportano altrettanto bene, probabilmente in virtù della buona composizione chimica della gomma con la quale sono realizzati, incollandosi alla strada. Hanno un buon rapporto qualità/prezzo. (Czerwony)

Questo è il secondo set di pneumatici della famiglia Hankook che acquisto, in precedenza avevo Ventus Prime2 K125; mi hanno impressionato molto positivamente, dandomi una sensazione di sicurezza, specialmente su superfici bagnate. Sui fondi bagnati non perdono la trazione, aderiscono saldamente nelle curve affrontate aggressivamente, zero slittamenti sul bagnato, una rivelazione. Li consiglio. (Rash)

Dunlop SP Sport Bluresponse: 5,7

Il secondo posto è andato a un rappresentante della classe media, il modello SP Sport Bluresponse della scuderia Dunlop. È uno pneumatico con caratteristiche decisamente più sportive rispetto al vincente Hankook. È molto adatto alla guida veloce e offre prestazioni eccellenti in diverse condizioni. Tuttavia, questo non è stato ottenuto a scapito della sicurezza: l'efficacia della frenata, sia su superfici asciutte che bagnate, lo pone tra i migliori pneumatici. Gran parte del merito va al battistrada asimmetrico, il cui disegno è caratterizzato da ampie scanalature centrali, che drenano efficacemente l'acqua e quindi limitano il pericoloso fenomeno dell'aquaplaning.

Dunlop SP Sport Bluresponse è anche garanzia di un'ampia esperienza di guida e di numerose soluzioni ecologiche. La forma aerodinamica limita la resistenza generale del veicolo e la speciale mescola di gomma riduce il calore emesso. Ne consegue un consumo medio di carburante inferiore. Il prodotto del marchio britannico è uno pneumatico efficiente e resistente, creato per i conducenti che di tanto in tanto desiderano diversificare la guida quotidiana spingendo sull’acceleratore.

A parere dei clienti Oponeo:

Sicuramente il miglior pneumatico che abbia mai avuto. Aderenza incredibile, bassi consumi di carburante e sicurezza in caso di pioggia. Sono una persona che apprezza moltissimo la sicurezza propria e degli altri. Se hai dubbi sull’acquisto di questi pneumatici, non esitare e comprali! Si comportano in modo sensazionale con la pioggia e in curva, e quando fa caldo, aderiscono incredibilmente. Posso consigliare questi pneumatici con piena responsabilità, sicuramente li comprerò per la seconda volta! (Maciej M)

Ho acquistato gli pneumatici in funzione di lunghe percorrenze, poiché per me è importante anche la classe di consumo, ed effettivamente riesco a fare più chilometri con un pieno. Inoltre, questo pneumatico sul bagnato si comporta in modo eccellente. In generale, niente da aggiungere o da discutere: per me, è fantastico! (Łukasz)

Goodyear Efficientgrip Performance: 5,65

L'ultimo posto sul podio lo ha conquistato uno pneumatico con una posizione di mercato consolidata: il modello Efficientgrip Performance di Goodyear. Si tratta di uno pneumatico di classe premium che soddisfa anche le più elevate aspettative dei conducenti. Il suo più grande vantaggio è l'aderenza su superfici bagnate, attestata dalla valutazione massima in questa categoria, “A”, sull'etichetta.

Ciò è stato ottenuto principalmente grazie al disegno asimmetrico del battistrada, con una scolpitura complessa e ampie scanalature. Ne risulta una rimozione dell’acqua da sotto le ruote molto rapida durante la guida, cosicché la vettura non perde aderenza sul bagnato. Molti automobilisti apprezzano molto anche la tecnologia Fuel Saving, che aiuta a ridurre il consumo di carburante fino al 18% rispetto ad altri pneumatici premium.

Il marchio americano si è anche preso cura del giusto livello di comfort durante il viaggio. Con il modello Efficientgrip Performance è stato possibile ridurre significativamente il rumore emesso dagli pneumatici. Il silenzio all'interno dell'auto rende la guida su questi pneumatici più piacevole che mai.

Ecco i vantaggi di questo pneumatico secondo i conducenti:

In media, guido per circa 25.000 km dalla primavera all'autunno. Considero silenziosi questi pneumatici, hanno una buona aderenza su superfici asciutte e bagnate, non sono morbidi, quindi non galleggiano alle alte temperature. Non ho controllato gli pneumatici in pista, ma anche in condizioni in cui era necessaria una frenata o una manovra brusca, non ho avuto problemi. Li consiglio. (Krzysztof P.)

Con il primo set di pneumatici ho percorso 103.000 km. Probabilmente un po’ troppo. Gli pneumatici sono rimasti silenziosi fino in fondo e i profili non si sono deformati. Attualmente, sto usando un secondo set di questi pneumatici. Finora ho percorso circa 8.000 km. Scelgo questi pneumatici perché sono molto silenziosi e, all’occorrenza, anche vivaci. (Adam)

I migliori pneumatici estivi di classe premium per una guida veloce in autostrada, durevoli, senza usura visibile nonostante il chilometraggio elevato. Li consiglio a tutti. Valgono il prezzo: annualmente percorro circa 60.000 km, per 10 anni ho usato diversi pneumatici e posso fare un confronto. (Paweł)

Uniroyal RainExpert 3: 5,55

Uniroyal RainExpert 3 è un modello sul quale è apposto il simbolo di pneumatico da pioggia. Non è sorprendente, giacché questo produttore è noto da anni per gli pneumatici estivi di alta qualità, che si distinguono sui fondi bagnati.

Alla tecnologia nota come Shark Skin [pelle di squalo] va il merito del comfort e della sicurezza elevati. La soluzione innovativa si distingue per l'eccellente efficienza nel drenaggio dell'acqua da sotto lo pneumatico. Il battistrada costantemente asciugato garantisce al veicolo stabilità e assenza di slittamenti. Anche lo spazio di frenata risulta essere significativamente ridotto, e l'arresto efficace dell'auto in diverse condizioni offre la chiave per una guida sicura.

Il modello da pioggia del marchio Uniroyal non differisce dalla concorrenza anche per altri parametri. La spalla rigida dello pneumatico garantisce un'eccellente manovrabilità su superfici asciutte e il contatto ottimizzato con il suolo ne riduce la resistenza al rotolamento, che di fatto induce una riduzione del consumo medio di carburante.

Valutazioni dei clienti soddisfatti:

Ottimi pneumatici. Guido sotto la pioggia più intensa senza paura. Non mi hanno mai deluso. Neppure nelle frenate improvvise sotto la pioggia. Il comfort di guida e la rumorosità dello pneumatico sono molto buoni. (ŁDZ)

Uso le gomme di questa azienda su diverse vetture, mi soddisfano la loro qualità e i loro parametri. L'impiego di questi pneumatici per diverse stagioni in condizioni differenti ha rinforzato la mia fiducia nel marchio. Dopo l'ultima stagione, è stato necessario sostituire solo due pneumatici su quattro. Un bel vantaggio è stato il fatto che dopo alcuni anni ho potuto acquistare gli stessi pneumatici, per sostituire quelli usurati, abbinandoli perfettamente al set. (Janusz G)

Sul bagnato questo pneumatico tiene la strada come nessun altro pneumatico avuto prima. Nessun effetto di “sterzo leggero” passando nelle pozzanghere a velocità abbastanza elevata. Anche su fondi asciutti, non ho notato situazioni spiacevoli. Lo consiglio senza riserve! (Minio)

Dębica Presto HP: 5,0

Dębica Presto HP è tra i primi 5 della nostra classifica, a perfetta testimonianza del fatto che un automobilista che cerca pneumatici economici può anche essere soddisfatto del proprio acquisto. Il modello menzionato sopra è una proposta economica di categoria high performance, che per definizione dovrebbe avere prestazioni migliori rispetto alla versione base.

In effetti è così, poiché Presto HP è un modello solido, senza punti deboli significativi. Si distingue per il buon rapporto qualità/prezzo. Non è costoso, ma offre un livello adeguato di sicurezza in diverse condizioni. Il battistrada direzionale drena rapidamente l'acqua sui fondi bagnati e aderisce bene alle strade asciutte.



La versione sportiva del noto modello Dębica Presto è migliorata anche sotto il profilo della resistenza. Presto HP si distingue per le lunghe percorrenze con prestazioni quasi identiche per tutta la sua durata.

Opinioni selezionate di conducenti soddisfatti:

Ho già percorso una distanza considerevole con questi pneumatici, in poco tempo per me. Non ho alcuna riserva riguardo alla frenata. Tuttavia, per me la più grande sorpresa è stata la guida su superfici bagnate. Se comincia a piovere un po’ e lo pneumatico prende acqua, per quanto mi riguarda tiene bene. Guido abbastanza energicamente e non ricordo perdite di aderenza delle ruote. L'auto ha l'ABS, ma praticamente non si attiva mai (le ruote non perdono aderenza), anche con frenate improvvise. (Damian B)

Questo pneumatico è un buon compromesso tra qualità e prezzo. È silenzioso, è stabile su qualsiasi superficie, ha buone prestazioni di frenata sia su superfici bagnate che asciutte. Guidando su pozzanghere profonde a una velocità di 50-70 km/h, il veicolo ha un comportamento stabile. Buona qualità ad un prezzo ragionevole. (BF)

Cosa può indirizzarci nella scelta degli pneumatici estivi?

Un set di pneumatici di solito dura alcuni anni, quindi è difficile verificare da sé le qualità dei diversi modelli. Ci si può invece fidare delle informazioni provenienti da fonti attendibili. Una di queste fonti può essere l’insieme delle recensioni pubblicate su Oponeo o la classifica esposta sopra.

Vale anche la pena seguire i risultati delle prove organizzate da esperti: test annuali ADAC, Auto Bild o Auto, Motor und Sport.

L'ultimo fattore, molto facile da visionare, dovrebbe essere l'etichetta dello pneumatico. Contiene dati sulle prestazioni, quali: resistenza al rotolamento, rumorosità degli pneumatici o efficienza di frenata. I modelli estivi con buone etichette offrono prestazioni essenziali per una guida sicura.