Sai cos’è uno pneumatico rinforzato e come decifrare le sue marcature? Scopri quando va applicato e quali vantaggi e svantaggi sono legati al suo utilizzo.

Gli pneumatici rinforzati possono essere utilizzati non solo nei veicoli commerciali.

Gli pneumatici rinforzati possono essere utilizzati non solo nei veicoli commerciali.

Pneumatici rinforzati – cosa sono?

Ogni misura di pneumatico ha un indice di carico definito. Il valore di questo indice è precisamente definito da organizzazioni tecniche che associano produttori di pneumatici, come l’ETRTO (Organizzazione Tecnica Europea per i Pneumatici ed i Cerchioni). Gli pneumatici rinforzati sono adattati al carico e alla pressione superiore a quelli previsti per la versione standard di una determinata dimensione. Sono progettati quando il modo dell’uso dello pneumatico richiede una capacità di carico superiore a quella standard.

Marcatura degli pneumatici rinforzati

Gli pneumatici rinforzati portano le seguenti marcature:

  • Extra Load (XL)

  • Reinforced (Reinf)

Più raramente si riscontrano marcature di tipo EXL, RFD o RF. Attualmente la marcatura più comune è XL che sostituisce le altre abbreviazioni che funzionavano nelle gamme dei prodotti introdotti sul mercato qualche anno fa.

Marcature degli pneumatici rinforzati –

Marcature degli pneumatici rinforzati – "Extra Load".


Marcature degli pneumatici rinforzati –

Marcature degli pneumatici rinforzati – "Reinforced".

Quali sono le differenze tra pneumatici rinforzati e pneumatici standard?

Le gomme nella versione di portata standard per una data dimensione vengono definite come SL (Standard Load). La differenza tra uno pneumatico rinforzato e quello SL è che lo pneumatico XL, oltre a soddisfare i requisiti standard per una determinata dimensione, ha la possibilità di applicare una pressione più elevata e, di conseguenza, ha una maggiore capacità di carico.

Dall’esterno, gli pneumatici XL e quelli standard non differiscono in nessun modo, mentre all’interno si trova una serie di differenze. L’aumento dell’indice di carico viene ottenuto per interferenza nella fronte (parte dello pneumatico localizzata sotto il battistrada) o nel tallone dello pneumatico. Tale interferenza può consistere nell’applicazione di materiali più resistenti, nel rinforzo degli elementi di base dello pneumatico o nell’uso di elementi aggiuntivi. Una delle soluzioni applicate per aumentare l’indice di carico è, per esempio, l’uso di uno strato di carcassa aggiuntivo.

Cosa caratterizza gli pneumatici rinforzati?

Gli pneumatici rinforzati XL hanno una capacità di carico superiore, perché la loro struttura permette di applicare una maggiore pressione d’aria all’interno dello pneumatico. Il carico massimo ammissibile della ruota è sempre legato alla pressione dell’aria. Se il veicolo è omologato per pneumatici rinforzati, le informazioni sulla pressione raccomandata possono essere trovate nel libretto del veicolo.

La tabella seguente mostra i valori di pressione utilizzati nella ruota e i valori corrispondenti di carico ammissibile. È stata selezionata la misura 205/55 R16. Il suo indice di carico standard è di 91 che consente un carico massimo di 615 kg per ruota. Le versioni XL di questa dimensione hanno solitamente un indice di 94, che aumenta il carico massimo per ruota a 670 kg.

 

Tabella dei rapporti tra la pressione e il carico sull’esempio della misura 205/55R16:

  205/55 R16 91 NL 205/55 R16 91 XL
Pressione (kPa) 150 160 170 180 190 200 210 220 230 240 250 260 270 280 290
Carico (kg) 410 430 450 475 495 515 535 555 575 595 615 615 635 650 670

Una maggiore capacità di carico dello pneumatico aumenta la sua resistenza alle altevelocità. Pertanto, quando nell’ambito di una dimensione e modello di pneumatico sono disponibili diversi indici di velocità, la marcatura XL sarà associata alla gomma con il massimo indice di velocità.

 

Lo sapevi che...

Gli pneumatici rinforzati C sono dedicati per i veicoli commerciali e sono caratterizzati da un indice di carico superiore e un indice di velocità inferiore. Gli pneumatici C, cioè pneumatici da furgone rinforzati possono essere utilizzati in veicoli da una portata massima di 3,5 tonnellate.

Pneumatici XL – vantaggi

Vantaggi degli pneumatici rinforzati derivanti dalla loro maggiore capacità di carico:

  • Con lo stesso uso di pneumatici normali e rinforzati, la durata di questi ultimi sarà maggiore. I pneumatici XL permettono di percorrere più chilometri senza danni interni derivanti dall’uso anche in caso di un uso intenso. La condizione è di rispettare la pressione raccomandata.

  • Il rafforzamento dello pneumatico influisce sulla maggiore resistenza ai danni meccanici derivanti, ad esempio, dall’investimento dinamico di un marciapiede.

  • Migliori caratteristiche di trazione e tenuta dello pneumatico. La maggiore rigidità degli pneumatici garantisce stabilità, migliore comportamento in curva, una risposta più rapida alle sterzate, un trasferimento della potenza alla superficie più efficiente e maggiore resistenza al sovraccarico (accelerazione, frenata, forze centrifughe nelle curve).

Pneumatici rinforzati per le autovetture? Vale la pena analizzare prima tutti i pro e contro.

Pneumatici rinforzati per le autovetture? Vale la pena analizzare prima tutti i pro e contro.

Pneumatici XL – svantaggi

Gli svantaggio più caratteristici degli pneumatici rinforzati sono:

  • Livelli di rumore più elevati. I requisiti posti ai pneumatici rinforzati, al momento dell’ottenimento dell’omologazione acustica, consentono alle gomme di produrre un rumore superiore di 1 dB rispetto agli pneumatici normali.

  • I rinforzi applicati possono essere legati all’aumento dello spessore nella zona della fronte (sotto il battistrada) e nella spalla dello pneumatico, che a sua volta può aumentare la resistenza al rotolamento e quindi il consumo di carburante.

  • I rinforzi sono solitamente legati all’aumento del peso degli pneumatici, che anche contribuisce all’aumento del consumo di carburante.

  • Anche le modifiche agli pneumatici normali possono influire in modo negativo sul comfort, ma le differenze saranno minime e piuttosto impercettibili per l’autista.

Pneumatici rinforzati – ne vale la pena?

Di solito, le informazioni sulla necessità di applicare pneumatici con la marcatura XL sono reperibili nel manuale del veicolo. Questo può valere per vetture di tipo van, berline di grandi dimensioni, stationwagon e furgoni. Spesso, gli pneumatici rinforzati vengono utilizzati anche in auto sportive ad alte prestazioni.

Se il produttore del nostro veicolo lo ha omologato con pneumatici rinforzati, devono essere utilizzati obbligatoriamente. L’acquisto degli pneumatici con un indice di carico standard, perché sono più economici degli XL, viola le condizioni della nostra sicurezza e può avere delle conseguenze spiacevoli (in caso di collisione o incidente, la compagnia di assicurazione può rifiutare di pagarci il risarcimento).

Vale la pena acquistare gli pneumatici rinforzati quando:

  • Viaggiamo spesso con carichi elevati: la loro applicazione può influire in modo positivo sulla durata dell’intero completo,

  • Abbiamo una vettura a potenza elevata: otterremo una maggiore stabilità nelle curve e migliori reazioni all’accelerazione e alla frenata dalle alte velocità.