Gli pneumatici premium sono i migliori che si possono trovare in commercio ma sono anche i più costosi. In questo articolo vi facciamo conoscere quali sono i migliori pneumatici al mondo per l’inverno, le loro caratteristiche principali e chi dovrebbe comprali.

Per chi sono adatti gli pneumatici premium per l’inverno?

Questo tipo di gomme premium è perfetta e necessaria per tutti coloro che vivono in luoghi freddi, dove d’inverno nevica frequentemente e dove le strade tendono ad essere ghiacciate. Ma i pneumatici premium sono ottimi anche per chi è amante della montagna e degli sport invernali ed è solito partire per destinazioni fredde. 

continental-contisportcontact-5p

La gara tecnologica tra i produttori degli pneumatici non conosce soste.

C’è anche da dire che gli pneumatici invernali premium, essendo di qualità molto alta, sono adatti per tutti coloro che vogliono avere la certezza di guidare un’auto in totale sicureza ed al meglio delle sue potenzialità in condizioni climatiche avverse. Infatti, la mescola con la quale sono realizzate le gomme termiche è tecnologicamente avanzatissima e garantisce aderenza, resistenza al rotolamento, durata nel tempo e un grip ottimale come nessun altro tipo di gomma invernale. 

Per i pneumatici premium il costo è ovviamente più elevato ma permettono di affrontare senza problemi lunghi viaggi durante i mesi dal clima più rigido.

Come scegliere gli pneumatici invernali classe premium migliori 

Nonostante gli pneumatici invernali premium siano i migliori è comunque sempre utile sapere le caratteristiche da valutare quando li si acquista. 

Una cosa molto importante alla quale fare attenzione è la presenza della sigla “M+S”, ovvero fango e neve in inglese, sul lato del battistrada che, per legge, deve essere necessariamente posta sul pneumatico termico. Se, in aggiunta a questa dicitura, c’è anche il disegno di un fiocco di neve dentro una montagna allora si può stare certi che è un pneumatico premium di classe superiore. È importante però sottolineare che la presenza di questo secondo simbolo non è, almeno in Italia, obbligatoria per legge.

E’ necessario poi fare attenzione al codice di velocità che è un fattore importante da valutare prima di scegliere il pneumatico da neve da acquistare. 

goodyear-efficientgrip-2012

Goodyear EfficientGrip - uno degli pneumatici di classe premium più diffusi.

Un altro elemento da valutare con attenzione nella scelta della gomma premium è lo spessore del battistrada perché, anche se il codice della strada prevede che sia minimo di 1,6 millimetri, è consigliabile non scendere mai sotto i 3 millimetri. Le numerose lamelle presenti sul battistrada permettono ai fiocchi di neve che vi si incastrano di aderire con quelli sull’asfalto. Ciò permette di aumentare notevolmente l’aderenza e quindi il confort e la sicurezza di guida su una strada innevata.

Infine è fondamentale assicurarsi che gli pneumatici siano omologati per essere montati sulla vostra autovettura e ciò è facilmente verificabile grazie alla carta di circolazione.

 Quali sono i migliori pneumatici al mondo classe premium per l’inverno?

Ecco la nostra selezione delle migliori marche premium di pneumatici invernali sul mercato e la loro valutazione su una scala da 1 a 5: 

Michelin Alpin 5 4,6
Pirelli Cinturato Winter  4,5
Dunlop WinterSport 5 4,5
Pirelli SottoZero Serie 3 4,4
Nokian WR D3 4,4
Bridgestone Blizzak LM001 4,4
Continental WinterContact TS 860 4,4
Nokian WR D4 4,3
Nokian WR A4 4,3
Pirelli Scorpion Winter 4,3