Pneumatici ribassati: vantaggi e svantaggi

  • Autore: OPONEO.IT

Cosa sono gli pneumatici a profilo ribassato?

I parametri che descrivono le dimensioni degli pneumatici sono la larghezza, l'altezza del profilo e il diametro assiale, ossia il diametro dei cerchi.

Tutti questi parametri sono connessi tra loro, il che significa che, per una data vettura, cambiandone uno bisogna adattare tutti gli altri, come conseguenza del fatto che è necessario mantenere inalterato il diametro complessivo della ruota (altezza della ruota) previsto dal produttore dell’auto. L’altezza del profilo, altrimenti definita serie, è il rapporto tra l’altezza della sezione dello pneumatico (il fianco) e la larghezza della stessa.

Questa dimensione non esprime quindi un valore assoluto, ma lega tra loro l’altezza e la larghezza. Per esempio: secondo la formula, l’altezza del fianco di uno pneumatico 205/55 R16 sarà inferiore ad uno 225/55 R16. Di conseguenza, sarà anche inferiore il suo diametro complessivo (altezza totale della ruota).

profilo-gomma

Come contare il profilo della gomma ?

Che cosa sono dunque gli pneumatici a profilo ribassato? Sono pneumatici la cui altezza laterale dal cerchione alla strada ha un valore relativamente piccolo in rapporto alla larghezza della sezione dello pneumatico. Gli pneumatici a profilo ribassato sono usualmente utilizzati come dotazione originale nelle auto di classe media e superiore. Queste auto spesso si caratterizzano per le prestazioni di tipo sportivo. Gli pneumatici ribassati sono anche usati dagli amatori dei gadget automobilistici, al posto di quelli di fabbrica.

misura-dello-pneumatico-con-profilo-basso

Pneumatici a profilo ribassato: una tipica dimensione di pneumatico ribassato

Quali pneumatici sono a profilo ribassato?

Industria e mercato degli pneumatici, così come per tutta la motorizzazione, sono in costante evoluzione. Il ritmo del cambiamento è veloce e appaiono continuamente nuove soluzioni e tendenze. La definizione di pneumatico a profilo ribassato, nel corso degli anni ha mutato il proprio significato.
Storicamente, negli anni '70, qualunque pneumatico con profilo inferiore a 80 era definito ribassato. Oggi, questi valori in nessun modo corrispondono alla realtà. Attualmente, sempre più raramente il profilo 55 è considerato basso.

Le dimensioni 205/55 R16 attualmente in Europa sono uno dei formati più popolari per le vetture di classe media. Nella gamma per la classe media si vedono spesso pneumatici senza bordo di protezione del cerchione, non consentendo così di annoverarli tra quelli a profilo ribassato.
E’ necessario ricordare la stretta relazione tra altezza del fianco e larghezza dello pneumatico. E’ decisamente più facile considerare come ribassato uno pneumatico 185/55 R15, la cui altezza effettiva del fianco è molto più piccola, piuttosto che uno pneumatico 205/55 R16.

Riassumendo, possono essere considerati pneumatici a profilo ribassato quelli di serie inferiore o uguale a 55-50, a seconda della larghezza. Gli pneumatici a profilo ribassato sono spesso dotati di bordo di protezione del cerchione.

pneumatico-kumho-profilo-15

Pneumatici a profilo ribassato: pneumatico Kumho Ecsta con profilo 15

Quali sono i valori di serie più bassi per gli pneumatici ribassati?

Gli Standard ETRTO (Associazione Europea Produttori di Ruote e Pneumatici) del 2009 definiscono 20 come la serie più bassa, e più precisamente le dimensioni 375/20 R21. Tuttavia, durante la fiera nordamericana Sema, le aziende Nexen e Kumho hanno mostrato, prime nel mondo, pneumatici di serie 15. Per la Nexen, il modello è N3000, di dimensioni 365/15 ZR 24, mentre la Kumho ha presentato il modello Ecsta SPT KU31, di dimensioni 385/15 ZR 22.

Gli pneumatici a profilo ribassato si usurano più in fretta?

Ogni pneumatico deve essere progettato e costruito per fornire una durata utile conforme agli indici di carico e velocità assegnati a quelle determinate dimensioni. Di solito questo si ottiene mediante il rinforzo della zona frontale e del tallone dello pneumatico. Teoricamente, l'aspettativa di vita degli pneumatici a profilo ribassato, utilizzati in modo appropriato, dovrebbe essere la stessa degli pneumatici comuni.

Tuttavia, questi pneumatici possono essere più suscettibili a diversi tipi di danno, soprattutto se si guida con una pressione troppo bassa e con carichi eccessivi. Gli urti improvvisi su cordoli o altri ostacoli ad alta velocità o lo sfregamento frequente del fianco dello pneumatico, per es., contro il marciapiede, possono accelerare il danneggiamento degli pneumatici ribassati. Un altro fattore che accelera l'usura degli pneumatici a profilo ribassato è lo stile di guida e l’utilizzo cui sono destinati i veicoli. Gli pneumatici a profilo ribassato appartengono spesso alla gamma sportiva, per cui il produttore, volendo soddisfare le aspettative dei clienti, gli garantisce un elevato livello di aderenza al costo di una più rapida usura.

Oggi, sempre più spesso accade che gli pneumatici ribassati siano realizzati con tecnologia Run Flat, che consente di continuare la guida anche dopo la totale perdita di pressione dello pneumatico. Questa proprietà richiede un rinforzo supplementare dei fianchi e delle spalle, affinché lo pneumatico, persino dopo una perdita di pressione, possa continuare a viaggiare.

Per sapere di piu sulla usura degli pneumatici:

Usura degli pneumatici - come riconoscerla
Durata degli pneumatici
 
pneumatico-nexen-profilo-15

Pneumatici a profilo ribassato: pneumatico Nexen con profilo 15

Influenza degli pneumatici a profilo ribassato sulle sospensioni

Se gli pneumatici a profilo ribassato sono stati installati come primo equipaggiamento della vettura, tutti i componenti delle sospensioni sono stati adattati in modo da garantirne il corretto funzionamento e una durata adeguata

Il problema si verifica quando il telaio e le sospensioni del veicolo non sono opportunamente adattati a ruote e pneumatici maggiorati, che hanno un'azione di ammortizzamento inferiore. In questo caso, gli pneumatici ribassati possono causare una più rapida usura degli elementi delle sospensioni. L'applicazione di pneumatici a profilo ribassato aumenta anche il rischio di danni ai cerchi in alluminio, su cui di solito sono montati questi pneumatici. Inoltre, il bordo di protezione degli pneumatici ribassati non preverrà i danni provocabili dalle buche sulle strade.

Quale pressione negli pneumatici a profilo ribassato?

Negli pneumatici a profilo ribassato, la corretta pressione gioca un ruolo particolarmente importante. Una pressione eccessiva può peggiorare notevolmente il comfort di viaggio e una pressione troppo bassa può rapidamente portare al surriscaldamento con danni irreversibili allo pneumatico. Pertanto, è sempre necessario conformarsi al valore raccomandato dal costruttore dell’auto. Alcuni produttori omologano, per ogni particolare modello di autovettura, pneumatici con profilo alto o basso, raccomandando, nel caso di questi ultimi, valori di pressione un po' più elevati (in genere 0,2 bar), ma questa non è la regola. La necessità di aumentare la pressione è dovuta al fatto che un volume più piccolo dello pneumatico (e quindi di aria) deve trasportare lo stesso peso.

profilo-basso-migliora-aspetto-della-macchina

Pneumatici a profilo ribassato: uno pneumatico a profilo ribassato migliora l'aspetto della vettura.

Pneumatici a profilo ribassato: pregi

Il vantaggio più evidente degli pneumatici ribassati è quello di aumentare l'attrattiva del nostro veicolo.
Il profilo basso è spesso associato con l'uso di cerchi più grandi e pneumatici più ampi, e questo può influenzare positivamente il comportamento della vettura su fondo asciutto, sia in fase di frenata che in curva.
I fianchi bassi comportano anche una maggiore rigidità dello pneumatico, che è una caratteristica particolarmente apprezzabile nella guida dinamica con curve, specialmente su superfici lisce.
Gli pneumatici a basso profilo assicurano un migliore rapporto con la vettura, per cui il conducente ha un maggiore controllo sulla sua auto ed è in grado di predire meglio il suo comportamento. Il rollio è decisamente meno evidente.

Pneumatici a profilo ribassato: difetti

Tra i principali difetti degli pneumatici ribassati bisogna annoverare una riduzione significativa del comfort di marcia. Si intende sia il comfort meccanico (smorzamento) che quello acustico (rumore). L'altezza inferiore dei fianchi e, in connessione, la maggiore rigidità dello pneumatico, comportano che la sensazione di disagio associata al cattivo stato delle strade sia molto più evidente rispetto a pneumatici dello stesso diametro ma di profilo più alto. La maggiore rigidità del battistrada comporta anche una più piccola area di contatto su superfici irregolari, che può causare un lieve decremento nell’aderenza.
Il profilo basso è di solito associato anche ad una notevole larghezza dello pneumatico. Questo però è potenziale fonte di un maggiore rumore.
Gli pneumatici a profilo ribassato, se installati su auto con ruote non adattate in fabbrica al lavoro rigido, possono influire negativamente sull’usura di tutti gli elementi delle sospensioni. Inoltre, se si modifica l'altezza delle ruote di 5 mm, sarà necessario regolare anche le luci del veicolo.

Ti piace l'articolo?
Dacci un voto.

Grazie
Aggiungi un commento
(Attenzione: I commenti nel forum sono stati moderati.)

  1. Consegna gratuita
  2. Acquisto sicuro
  3. Disponibilità
    garantita
  4. Prodotti originali
  5. Autofficine
    convenzionate