I vantaggi di avere buoni pneumatici invernali non possono essere sopravvalutati, soprattutto quando la temperatura scende drasticamente e la strada è ricoperta di ghiaccio o uno strato di neve. È quindi difficile mantenere la presa adeguata dell’auto e guidarla con precisione. Per rendere la selezione dei nuovi “pneumatici invernali” il più semplice possibile, abbiamo preparato una selezione di modelli più apprezzati dai nostri clienti. Questa volta ci concentreremo sugli pneumatici della dimensione 195/65 R15.

I conducenti che si trovano ad affrontare la scelta di un nuovo completo di pneumatici per la stagione invernale, spesso non sanno su quale modello puntare in modo da soddisfare le aspettative al 100%. In questo caso, le opinioni di altri utenti sui loro pneumatici sono d’aiuto. Si possono trovare sul portale Oponeo e incoraggiamo tutti gli indecisi a leggerle. Forse aiuteranno molte persone a decidere di acquistare il giusto set per le proprie quattro ruote.

Non sei sicuro che questa dimensione sia adatta alla tua macchina?

Il nostro configuratore di selezione degli pneumatici ti aiuterà.

Strada forestale innevata.In inverno, preparati per le condizioni stradali più difficili.

I migliori pneumatici invernali di dimensione 195/65 R15 secondo i conducenti*

Pneumatici di dimensione 195/65 R15 vengono montati per esempio in macchine seguenti (a seconda della versione della cassa e dell’equipaggiamento), come Volkswagen Passat, Opel Astra, Renault Megane, Ford Focus, Skoda Octavia e Kia Cee’d.

Di seguito è riportato un elenco dei modelli di questa dimensione più apprezzati dai clienti Oponeo:

ModelloValutazione
Michelin Alpin 65,55
Nokian WR Snowproof5,5
Continental WinterContact TS 8605,5
Nokian WR D45,45
Nokian WR D35,4

* La classifica è stata creata sulla base delle valutazioni fornite dai clienti Oponeo tra gennaio 2019 e ottobre 2020. La scala era da 1 a 6. L’elenco include i modelli che hanno ricevuto il numero minimo di pareri richiesto. I risultati visibili nel nostro negozio possono differire da quelli inclusi nel riepilogo, le valutazioni presentate si applicano solo agli pneumatici 195/65 R15.

Michelin Alpin 6 

La classifica è aperta da uno pneumatico premium: il Michelin Alpin 6, perfetto per le autovetture ed è stato premiato più volte nei test del settore. Come suggerisce il nome, le condizioni invernali difficili saranno ottime per questo modello, soprattutto quando c’è uno strato di neve sulla strada.

Il produttore francese ha curato ogni dettaglio che è di grande importanza in termini di trazione e sicurezza dei viaggiatori. Grande attenzione è stata posta alla costruzione e alla miscela. La tecnologia EverGrip è responsabile di eccellenti caratteristiche di guida per tutta la vita utile. Ciò è dovuto alle speciali scanalature nascoste sotto lo strato di gomma, che si aprono durante il processo di usura del battistrada. D’altra parte, il Traction Booster Compound trovato in Alpin 6 è considerato eccellente per un motivo. È responsabile dell’incredibile aderenza sulla neve, motivo per cui viene mantenuto il massimo livello di sicurezza durante la guida invernale.

Cosa pensano i nostri clienti di Michelin Alpin 6?

Alberto:

Faccio il 70% del mio chilometraggio su percorsi a lungo raggio (spesso in Germania) e quindi ho bisogno di uno pneumatico invernale che funzioni bene sulle autostrade a velocità di 140-160 km/h. Sebbene il Michelin Alpin 6 sia leggermente più rumoroso degli pneumatici estivi della stessa marca su una superficie asciutta, non è fastidioso. Su asfalto bagnato mi da un grande senso di sicurezza, grazie all’ottima aderenza laterale (in curva) e longitudinale (in frenata). C’è stato letteralmente un giorno di neve quest’inverno, ma anche allora la guida vigorosa su strade innevate non ha fatto intervenire l’ESP, mentre sugli pneumatici estivi l’elevata coppia diesel ha reso impossibile l’avvio. Se vuoi che la tua auto mantenga il suo carattere leggermente sportivo anche in inverno, il Michelin Alpin 6 è esattamente ciò che stai cercando.

PAOLO G:

Ottima presa, indipendentemente dal fatto che si tratti di una superficie bagnata o magari ricoperta di neve o fango. Testato in condizioni di montagna e durante la guida quotidiana.

Nokian WR Snowproof

La posizione successiva è occupata dal marchio finlandese Nokian WR Snowproof. Si tratta di un modello appartenente al marchio premium, che garantisce la completa sicurezza in inverno e un perfetto controllo del veicolo in tutte le condizioni, anche quelle più impegnative.

Il segreto delle proprietà di questo pneumatico risiede principalmente nella mescola di gomma utilizzata, chiamata Alpine Grip. Contiene una composizione avanzata: gomma naturale, silice e polimeri per garantire una guida precisa. In combinazione con i tasselli e le scanalature ottimizzati del battistrada e dei tasselli di Snow Claws, puoi parlare di un’aderenza eccellente in frenata e in partenza, soprattutto su superfici innevate. Inoltre, tutta la pioggia sulla superficie stradale viene drenata con precisione da sotto la parte anteriore dello pneumatico per evitare lo slittamento. Gli pneumatici Nokian WR Snowproof sono inoltre caratterizzati dagli stabilizzatori brevettati Brake Booster, che in teoria significano zone di spalla dentellate, che influiscono sull’arresto affidabile del veicolo. Il modello finlandese non genera molto rumore grazie alla tecnologia di insonorizzazione dei fianchi.

Per cosa apprezzano i nostri clienti il Nokian WR Snowproof? 

CARLETTO:

Sono il felice possessore di due completi Nokian in entrambe le mie auto. Dopo aver provato la WR D4 su Citroen, sapevo che con l’imminente sostituzione degli pneumatici invernali su Ford, avrei scelto solo dall’offerta del marchio Nokian. Ho scelto il successore dei WR, il modello Snowproof. Nonostante l’inverno mite, in questa stagione siamo riusciti a testarli in una bufera di neve in montagna e abbiamo superato l’esame 10/10. Spazi di frenata brevi su superfici asciutte, bagnate e innevate. Sono rimasto molto sorpreso dalla trazione in curva, guidando su uno strato di fango dopo la neve di 5 cm. Per riassumere: i migliori pneumatici invernali che ho provato.

DANIELE:

Quest’anno, per la prima volta, abbiamo deciso di acquistare pneumatici Nokian WR Snowproof e direi che è stata una scelta eccellente. Gli pneumatici si comportano bene anche in condizioni di montagna difficili e tengono molto bene su superfici scivolose. Il loro grande vantaggio è anche il loro “silenzio”. Sono degli pneumatici completamente silenziosi, a differenza di altri pneumatici invernali. Consiglio vivamente questi ottimi pneumatici.

Continental WinterContact TS 860

La top tre è chiusa dall’iconico modello Continental - WinterContact TS 860, che, per le sue proprietà soddisfacenti, è stato più volte premiato in numerosi test da note e rispettate organizzazioni automobilistiche. Ciò conferma solo l’eccellente qualità e le alte prestazioni.

Il produttore tedesco ha posto grande enfasi sulla mescola di gomma utilizzata nel processo di produzione. Contiene mescole di silice e polimeri che garantiscono spazi di frenata più brevi su strada bagnata, nonché trazione su neve, ghiaccio e pioggia. Anche il disegno del battistrada è stato modificato. Ha un design moderno con scanalature circonferenziali e 3D, motivo per cui viene mantenuto il massimo livello di aderenza e protezione contro lo slittamento. Inoltre, le precipitazioni vengono scaricate perfettamente all’esterno dello pneumatico, quindi la guida in condizioni meteorologiche difficili rimane sicura.

Perché vale la pena scommettere su Continental WinterContact TS 860?

MARCO:

Pneumatici molto buoni, si comportano bene sul bagnato. Sono rimasto sorpreso dall’aderenza e dalla manovrabilità nel fango, potevo guidare molto sicuro. Consumo di carburante e volume ai livelli decenti. Convengono ;)

ANTONIO:

Sulla neve le gomme si comportano molto bene, ma la sorpresa più grande è stato il ghiaccio, le gomme si sono comportate molto bene anche sul fondo ghiacciato, il che ha reso confortevole la guida in una situazione difficile. Consigliabili come dei buoni pneumatici invernali.

Nokian WR D4

Lo pneumatico Nokian, il modello WR D4, è stato nuovamente classificato sulla posizione quattro. La gomma è stata creata grazie alla conoscenza e all’esperienza degli ingegneri finlandesi. Chi se non gli abitanti dell’estremo nord sa di più sugli inverni impegnativi? È stato questo marchio a inventare per primo gli pneumatici destinati alla guida nei mesi più freddi e rimane un leader in questo campo fino ad oggi.

Il Nokian WR D4 ti consente di guidare l’auto con sicurezza, anche durante le manovre più dinamiche. Allo stesso tempo, fornisce anche un elevato comfort e una ridotta resistenza al rotolamento. Tutto grazie al battistrada avanzato e all’innovativa mescola di gomma Nokian Twin Trac Silica. Per diversi anni, il modello ha riscosso non solo un instancabile interesse da parte dei conducenti, ma anche le opinioni lusinghiere di esperti indipendenti, che si riflettono nei risultati dei test.

Ecco come i nostri clienti hanno valutato lo pneumatico Nokian WR D4:

MARIANO:

Finora ho percorso circa 2.000 km, parecchi in autostrada. La prima cosa che mi ha sorpreso è stata la calma e la fluidità della guida nel primo viaggio (quasi 400 km in autostrada - parecchio per le gomme appena installate). Mi aspettavo più vibrazioni del volante e rumore interno a 130 km/h e la macchina era in realtà solo leggermente più rumorosa rispetto ai precedenti pneumatici estivi Dunlop. Non ho avuto modo di provare le gomme sotto forte pioggia o neve, ma dalle recensioni che ho letto vedo che non dovrei preoccuparmi di questo aspetto. Il mio unico dubbio era guidare nelle condizioni invernali più difficili, ma li ho verificati positivamente.

UBERTO :

Ho guidato su queste gomme tutto l’inverno su ghiaccio e neve, si attaccano molto bene alla strada. Hanno fatto molto bene in montagna su sentieri di montagna innevati e ghiacciati. Raccomandabili.

Nokian WR D3

La classifica è chiusa dal famoso marchio Nokian. Questa volta si tratta di uno pneumatico WR D3, che è il predecessore della versione poco sopra nella classifica. Gli pneumatici sono stati progettati per funzionare in condizioni estreme, motivo per cui sono perfetti per la guida su superfici bagnate, innevate e persino ghiacciate.

Il produttore ha curato la massima superficie di contatto tra il pneumatico e la strada, grazie alla quale l’aderenza è ad alto livello e la sicurezza di viaggio aumenta. La mescola flessibile e durevole si comporta bene alle basse temperature e inoltre risponde con una bassa resistenza al rotolamento. Le sue proprietà garantiscono anche una più lenta usura del battistrada, e prestazioni eccellenti sono possibili per tutta la vita utile. Il Nokian WR D3 piacerà alle persone che vogliono sentirsi sicure al volante durante le difficili condizioni invernali.

Cosa dicono i nostri clienti di questo modello?

GIACOMO:

Davvero un ottimo pneumatico. Ho guidato diversi pneumatici invernali, inclusi Goodyear UltraGrip 7, BFGoodrich GForce Winter, Kleber Krisalp HP, Fulda Kristall Montero e Nokian WR D3 sono davvero i migliori tra di loro. Ad un buon prezzo, otteniamo un prodotto che può facilmente eguagliare le prestazioni di Dunlop e Continental. Ottimo sulla neve. Morde la neve benissimo. Sulle superfici bagnate, l’ABS non si è mai acceso. Quando si esce dall’autostrada con la curva ricoperta di neve e fango, si può facilmente guidare come se fosse asciutto, proprio come d’estate. Non mi è mai capitato di perdere la presa. Anche per quanto riguarda il rumore sono messi bene. Non sono i più silenziosi, ma non disturbano nemmeno durante un lungo percorso. Li consiglio vivamente!

WWW:

Un ottimo acquisto. Gli pneumatici si comportano bene su superfici asciutte e bagnate, sia a temperature positive che negative. Guidare su fango o neve di montagna non è difficile. Pneumatici silenziosi. Anche il secondo set utilizzato nella SEAT LEON è valutato con superlativi. Consiglio l’acquisto e l’utilizzo.

Quali buoni pneumatici comprare per l’inverno?

Per essere sicuri che i nuovi pneumatici soddisfino le nostre aspettative e ci supportino durante i nostri viaggi invernali, vale la pena dedicare un po’ di tempo alla loro corretta scelta. Devono corrispondere, soprattutto, a dove e come ci muoviamo. Altri modelli funzioneranno bene per i conducenti che percorrono lunghi percorsi autostradali ad alta velocità, e altri soddisferanno le aspettative delle persone che fanno piccole distanze e guidano principalmente nella città.

Un altro fattore che può influenzare la decisione sono le opinioni di altri conducenti e i risultati della ricerca svolta da organizzazioni indipendenti. Inoltre, non dimenticare di scegliere la giusta dimensione degli pneumatici, altrimenti non forniranno sicurezza e potrebbero influire negativamente sulle condizioni tecniche dell’auto.