Gli pneumatici economici continuano ad essere popolari tra gli automobilisti. Il prezzo accessibile è l’argomento principale per sceglierli, e ciò non significa scarsa qualità. I modelli collocati nella classe economica più bassa sono un’interessante alternativa ai set del segmento medio e premium. Tuttavia, vale la pena di fidarsi delle case più collaudate i cui prodotti sono utilizzati ogni giorno dai conducenti del nostro paese. Molti utenti raccomandano pneumatici economici, come si può vedere nelle opinioni disponibili su Oponeo.it. È sulla loro base che questa classifica è stata preparata.  

auto che passano su un ponteGli pneumatici economici sono raccomandati principalmente per una guida più tranquilla e per i climi moderati.

 

Il numero di modelli di pneumatici disponibili sul mercato può far girare la testa. Questo è particolarmente vero se vogliamo scegliere pneumatici economici che offrono non solo un prezzo attraente ma anche prestazioni soddisfacenti. Nel segmento economico ci sono molte marche, più o meno conosciute, e al guidatore poco esperto tutti i prodotti offerti possono sembrare molto simili. Non c’è da stupirsi, poiché di solito sono le sfumature come l’ottimizzazione del disegno del battistrada e la scelta della mescola di gomma a determinare le prestazioni di uno pneumatico.

Vedi la nostra offerta su pneumatici economici.

Con questi dilemmi in mente, abbiamo selezionato gli pneumatici economici raccomandati. La classifica si basa sulle opinioni dei nostri clienti che usano questi modelli quotidianamente. Quali pneumatici meritano una menzione? A seguire presentiamo i risultati.

I migliori pneumatici economici 2022 secondo i clienti Oponeo

ModelloValutazione media
Dębica Presto UHP 25,35
Barum Bravuris 5HM5,35
Dębica Presto HP25,30
Imperial Ecodriver 45,25
Kormoran Road Performance5,25

*Solo gli pneumatici che hanno ricevuto il numero di valutazioni richiesto tra il 01.01.2021 e il 01.03.2022 sono stati presi in considerazione per creare la classifica. La valutazione media prende in considerazione solo le recensioni del periodo di cui sopra, i dati potrebbero non coincidere con quelli attualmente visibili sul sito. Le valutazioni sono assegnate sulla base di questionari ricevuti dai clienti, in cui hanno valutato i parametri degli pneumatici su una scala da 1 a 6 (dove 6,0 è il punteggio più alto possibile).

Dębica Presto UHP 2

Uno degli pneumatici più apprezzati dai nostri clienti è la proposta del marchio polacco Dębica Presto UHP 2. Il modello continua ad attrarre nuovi piloti, offrendo prestazioni stabili e lunga durata. Ciò è dovuto principalmente all’ottima esecuzione e alla qualità delle materie prime, conforme alla reputazione del marchio.

Dębica Presto UHP 2 è una soluzione Ultra High Performance, rivolta ai proprietari di auto potenti che amano la guida dinamica a velocità più elevate. Il battistrada asimmetrico dello pneumatico dimostra una buona performance estiva ed è responsabile della sicurezza durante i viaggi. L’aderenza sull’asciutto è dovuta alla costola esterna irrigidita.

La trazione sul bagnato è dovuta ai numerosi intagli e scanalature, così come le spalle arrotondate. Ciò significa che gli automobilisti non devono preoccuparsi di perdere il controllo dell’auto. Inoltre, la mescola di gomma moderna utilizzata aiuta a ridurre la resistenza al rotolamento e il consumo di carburante.

Barum Bravuris 5HM

Sul podio della nostra lista, si è attestato ex aequo il modello del produttore ceco, vale a dire Barum Bravuris 5HM. Questo pneumatico è apparso molte volte nei test automobilistici in passato. In quelli di quest’anno (ADAC, ÖAMTC, TCS) prevalgono le note “raccomandato” e “soddisfacente”, il che dimostra una performance davvero buona.

Nonostante le sue origini economiche, le gomme Bravuris 5HM si comportano molto bene nella stagione estiva. Sono progettate per un elevato chilometraggio, reso possibile dalla mescola di gomma polimerica e dalla durata superiore del 15% rispetto alla generazione precedente. Un’auto dotata di pneumatici Barum si guida con sicurezza, in qualsiasi condizione della strada.

Ciò avviene grazie alla costruzione intelligente con blocchi laterali chiusi, così come il sistema di fessure di bloccaggio. Gli autisti apprezzeranno anche il modello per la riduzione del consumo di carburante, grazie ai componenti di vulcanizzazione migliorati. I Barum Bravuris 5HM sono abbastanza versatili da funzionare bene sia nel traffico cittadino che su percorsi più impegnativi.

Dębica Presto HP 2

Nella classifica degli pneumatici economici di quest’anno c’è una seconda proposta proveniente da Dębica. È la nuova versione di questo popolare modello, e si piazza sul gradino più basso del podio. Il suo design, ancora una volta, sviluppa principalmente elementi legati alla presa a velocità più elevate e uno stile di guida più dinamico.

Il produttore ha optato per un battistrada asimmetrico con due zone distinte:

  • La prima ha blocchi massicci con un’ampia area di contatto, che sono responsabili della stabilità di guida e della rigidità adeguata alle alte temperature,
  • La seconda sezione, più espansiva, è progettata per far fronte allo smaltimento dell’acqua su superfici bagnate, proteggendo dal fenomeno dell’aquaplaning.

Lo pneumatico rappresenta un compromesso ideale tra la qualità, comprese le tecnologie e i materiali utilizzati, e il prezzo. È un’ottima soluzione per i conducenti che cercano modelli economici con caratteristiche più sportive. Certamente, l’azienda americana Goodyear, che ha fornito supporto tecnologico e distributivo al marchio polacco per molti anni, ha giocato un ruolo non secondario nel successo di Dębica.

Imperial Ecodriver 4

L’Imperial Ecodriver 4 è uno pneumatico che è molto popolare tra gli automobilisti, così come le altre proposte del produttore belga. Ogni nuovo modello guadagna rapidamente un seguito, e questa versione non fa eccezione. Se non vuoi sforzare il tuo budget ma sei comunque alla ricerca di uno pneumatico con prestazioni equilibrate, l’Ecodriver 4 merita di essere preso in considerazione.

Lo pneumatico sfrutta tutto il potenziale del battistrada asimmetrico per la guida sotto la pioggia battente, rendendo il viaggio in caso di maltempo comodo e sicuro. La presenza di tre scanalature circonferenziali permette di migliorare la trazione e di ridurre gli spazi di frenata quando si guida sul bagnato. Sono fondamentali anche i numerosi intagli che minimizzano il rischio di aquaplaning. Come risultato, si rimane in controllo, indipendentemente da dove ti porti la strada. Il produttore ha anche assicurato la resistenza all’abrasione, grazie all’uso di una mescola di gomma accuratamente selezionata.

Kormoran Road Performance

All’ultimo posto della classifica c’è il modello Road Performance, della casa produttrice nota agli automobilisti del mercato europeo. Il brand Kormoran ha un ampio background tecnologico, oltre al supporto distributivo di una delle aziende simbolo del settore – il gruppo francese Michelin.

Il modello Road Performance è destinato agli automobilisti che cercano pneumatici versatili che funzionino bene in estate. Rappresentano una scelta eccellente nel segmento economico, sia per la guida tranquilla che per coloro che preferiscono uno stile maggiormente dinamico. Ciò avviene grazie al battistrada asimmetrico dello pneumatico Kormoran Road Performance, che assicura stabilità e controllo sul veicolo e, allo stesso tempo, fornisce un buon drenaggio dell’acqua e una ridotta resistenza al rotolamento. Gli pneumatici Kormoran Road Performance sono adatti alla guida quotidiana, anche su strade asciutte. Il loro acquisto è un investimento che vale la pena di fare, visto che l’avanzata mescola di silicio garantisce flessibilità e bassa abrasione.

A cosa prestare attenzione quando si sceglie uno pneumatico estivo di classe economica?

La stagione estiva è un periodo di temperature più alte, ma anche di piogge frequenti e imprevedibili. Ecco perché lo pneumatico giusto per questa stagione dovrebbe avere un disegno del battistrada in grado di affrontare tutte le condizioni. I disegni asimmetrici e direzionali, che si adattano senza problemi allo stile di guida preferito dal conducente, sono i più adatti per le autovetture.

Gli pneumatici estivi sono molto diversi da quelli invernali. I singoli blocchi sono più massicci e ci sono meno lamelle e bordi. Tutto questo viene fatto per aumentare l’area di contatto tra lo pneumatico e la strada – aspetto chiave per mantenere l’aderenza, soprattutto quando si guida in modo più dinamico.

Un elemento molto importante è la mescola di gomma, ossia il materiale di cui sono fatti gli pneumatici. Negli pneumatici estivi, la mescola è responsabile della rigidità e della durata – due caratteristiche importanti per l’uso ad alte temperature.