Quando cambiare le gomme?

  • Autore: OPONEO.IT

Le gomme invernali dovrebbero essere montate, quando la temperatura per alcuni giorni di seguito si mantiene sui 7°C o scende al disotto.

La superiorità degli pneumatici invernali si rivela già all'arrivo dei primi giorni con le temperature mattutine che scendono al disotto dello zero. Spesso in questo periodo la temperatura durante la giornata è decisamente più alta rispetto alle temperature notturne. Per tale ragione non è corretto prendere in considerazione la temperatura media di tutta la giornata, perché andando la mattina al lavoro e tornando la sera le temperature saranno decisivamente più basse, oscillando intorno dello zero.

strada-d-inverno

E` importante cambiare le gomme prima dell`inverno per non trovarsi impreparato .

Dunque, la mescola invernale è differente da quell’estiva, ed è studiata proprio per le temperature basse. Un altro elemento caratterizzante gli pneumatici termici sono gli intagli sul battistrada, che sono formati in modo da permettere il rifluire del fango e della neve giacenti sulle strade. Più in particolare le gomme termiche presentano il disegno del battistrada scolpito con ampi canali in modo da poter espellere più efficacemente l'acqua che si raccoglie sul fondo stradale, riducendo il rischio di aquaplaning. In più le gomme invernali sono dotate di una notevole lamelizzazione del battistrada, e questo è un elemento grazie al quale le gomme favoriscono l'aderenza ed offrono la migliore risposta in frenata su neve e ghiaccio.

Inoltre i bordi si comportano come se avessero delle „unghie”, aggrappandosi sulla superficie della strada e favoriscono una frenata sicura.

Il Gruppo Goodyear– è uno dei pochi produttori che offre le gomme termiche della Goodyear e Dunlop con utilizzo di una tecnologia avanzata, di lamelle tridimensionali p.e. lamelle 3D-BIS).

battistrada-invernale-particolare

Il battistrada invernale - particolare.

Questo tipo di gomme garantiscono la sicurezza ad alto livello e offrono un elevato piacere di guida anche nelle condizioni invernali (una buona aderenza al fondo stradale e una buona trazione). Gli intagli numerosi e la lamelizzazione tridimensionale fanno si che la costruzione dei tasselli in questo tipo di pneumatico sia più dura, assicurando un consumo indifferenziato del battistrada, migliorando la trazione e l’aderenza nelle diverse condizioni della stagione invernale.

Per poter evitare, all’inizio della stagione invernale, inutili perdite di tempo aspettando il nostro turno dal gommista, il Gruppo Goodyear, prendendo in considerazione le attuali condizioni climatiche, consiglia di cambiare le gomme già in ottobre. Il fatto che anticipiamo un po’ l’uso delle gomme termiche non influirà essenzialmente sul loro consumo, ma ci permette di godere di un comodo servizio offerto da un service assistenza gomme autorizzato.

Ti piace l'articolo?
Dacci un voto.

Grazie
Commenti
Re: Quando cambiare le gomme?
luca1974 03/02/2010 Rispondi

Io quest anno dovevo aspettare quasi 2 settimane per far montare le mie gomme invernali ...

Re: Quando cambiare le gomme?
Mirko 22/03/2011 Rispondi

Buonasera a tutti, vorrei avere delle delucidazioni riguardo al fatto se vi sono norme vigenti che regolano quando cambiare le gomme estive con quelle invernali e viceversa. Ho sentito qualcosa del genere ma su internet non trovo nulla. Personalmente, per questioni di sicurezza, ritengo corretto che tutti dispongano di un tremo di gomme invernali e uno di estive (visto il basso costo che hanno queste gomme, se non siamo esigenti a volere determinate marche..........qualche pizza e ristorante in meno e ci siamo comprati le gomme). Se non erro, ho sentito che vorrebbero emanare una legge sull'obbligo di utilizzo delle gomme invernali durante il periodo freddo ma per ora è solo una ipotesi.

Re: Quando cambiare le gomme?
gbuttini 03/05/2010 Rispondi

ma vanno cambiate in estate/primavera o si possono tenere anche quando fa caldo?

Aggiungi un commento
(Attenzione: I commenti nel forum sono stati moderati.)

  1. Consegna gratuita
  2. Acquisto sicuro
  3. Disponibilità
    garantita
  4. Prodotti originali
  5. Autofficine
    convenzionate