Pneumatici invernali o 4 stagioni?

  • Autore: OPONEO.IT

Ogni venti autisti nell’Europa centrale impiegano durante l'inverno gli pneumatici annuali. Leggi quando vale la pena impiegarle. Scopri i risultati dei testi relativi agli pneumatici annuali.

Gli pneumatici invernali sono destinati alla circolazione nelle condizioni che durano dall'autunno fino alla primavera. Gli pneumatici invernali hanno una miscela di gomma che ha ottimali parametri nel momento in cui gli pneumatici estivi cominciano a perdere nel modo significativo le proprie capacità di trazione ossia in temperatura inferiore a 7 gradi centigradi.

Gli pneumatici annuali (universali, annuali) sono prodotti al fine di unire i vantaggi di pneumatici invernali ed estivi. Siccome ogni pneumatico significa un compromesso delle prestazioni, in pratica tale soluzione è molto difficile. Secondo i risultati dei test, gli pneumatici annuali sono in grado di affrontare soltanto alcune specifiche condizioni. Di cui sotto.

Marcatura di pneumatici 4 stagioni

Gli pneumatici annuali dovrebbero essere marcati con un simbolo di petali di neve. Sempre più spesso si possono trovare in vendita gli pneumatici con simbolo M+S (fango e neve) ma la loro struttura non permette sempre di circolare sulla superficie innevata. I simboli dipendono dal produttore, ma la maggiorità preferisce il simbolo M+S ed il pittogramma di vette di montagna con petali di neve Occorre ricordare che gli pneumatici dotati del simbolo M+S senza pittogramma di vette di montagna con petali di neve possono provenire dall'importo dall'Usa, dove gli pneumatici annuali hanno diverse caratteristiche che gli pneumatici europei.

pneumatici-4-stagioni

Marcatura di pneumatici 4 stagioni

Quando vale la pena impiegare gli pneumatici 4 stagioni?

Gli pneumatici annuali sono la scelta giusta se circoli prevalentemente in una città grande dove la neve non si accumula sulle strade per tutta la giornata, viaggi annualmente meno di 20.000 chilometri (in base a ADAC.) In condizioni polacche (mancanza delle autostrade, etc.) occorre diminuire questo numero fino a 5 -6 mila km.), preferisci lo stile di guida tranquillo, circoli tutto l'anno sugli pneumatici estivi o invernali.

Quando è meglio impiegare gli pneumatici invernali?

Gli pneumatici invernali sono la scelta giusta se viaggi oltre 5-6 mila chilometri all'anno, circoli principalmente fuori città oppure nelle modalità miste (città- fuori centri abitati), tieni molto alla massima sicurezza, apprezzi il comfort ed il silenzioso funzionamento di pneumatici, vuoi che le gomme influiscano nel minimo livello sul consumo del carburante, cerchi pneumatici durevoli, preferisci lo stile di guida dinamico.

pneumatici-invernali-o-multistagionali-

Tanti autisti si domandano se comprare gli pneumatici invernali o gli pneumatici 4 stagioni (fot. Goodyear).

I test sugli pneumatici 4 stagioni Il test sugli pneumatici ACE (Automobil Club Europa).

L'obiettivo del test era verificare come si comportano gli pneumatici annuali in condizioni invernali. Ai fini del test sono stati esaminati quattro modelli di pneumatici più cari nella misura 185/65 R15H montati in piccole autovetture del tipo VW Polo. Sulla superficie coperta della neve ghiacciata, durante la frenata dalla velocità di 50 km/h, l'autovettura munita di pneumatici Hankook Optimo 4S 4-Seasons si è fermata dopo 21,6 metri. Sono soltanto 32 centimetri dopo l'autovettura con pneumatici invernali. Invece, l'autovettura munita di pneumatici estivi si è fermata 22 metri più in avanti. ACE osserva comunque che gli pneumatici annuali avevano peggiori risultati per quanto riguarda l'asfalto asciutto. Dal test risultava che gli pneumatici annuali sono la scelta giusta per piccole autovetture. Le autovetture con pneumatici più larghi dovrebbero essere muniti di pneumatici adattati alla stagione. Il test di pneumatici Auto Bild L'obiettivo del test era verificare come gli pneumatici invernali si comportano durante la guida dinamica. Auto Bild ha munito la Ford Focus di pneumatici annuali nella misura 195/65 R15. Il test ha mostrato che la guida dinamica sull'asfalto asciutto ha lasciato tanto da desiderare. Anche se nei test di frenata sulla superficie priva di neve, gli pneumatici annuali si comportano bene, ma in curve sono definitivamente peggiori che gli pneumatici invernali.

Ti piace l'articolo?
Dacci un voto.

Grazie
Aggiungi un commento
(Attenzione: I commenti nel forum sono stati moderati.)

  1. Consegna gratuita
  2. Acquisto sicuro
  3. Disponibilità
    garantita
  4. Prodotti originali
  5. Autofficine
    convenzionate