Larghezza degli pneumatici. Spieghiamo gli aspetti più importanti

  • Autore: OPONEO.IT

La modifica della larghezza degli pneumatici può avere un impatto significativo sul comfort e su alcuni parametri di guida, dunque può sorgere un dubbio relativo alla sicurezza di tale modifica e sul perché alcuni conducenti scelgono un’altra misura di pneumatici? 

Spieghiamo gli aspetti più importanti che ogni conducente dovrebbe prendere in considerazione pensando di modificare la larghezza degli pneumatici, non solo in occasione del cambio stagionale del modello dall’estivo all’invernale.

Abbiamo parlato delle dimensioni degli pneumatici e della loro adeguatezza all’auto con gli esperti dell’azienda Continental, uno dei più grandi e più conosciuti fornitori di pneumatici di marchio premium che hanno preso parte volentieri alla discussione.

Quando si scelgono nuovi pneumatici, vale la pena confrontare le opinioni degli esperti con le opinioni degli utenti.

Scegliendo nuovi pneumatici, vale la pena comparare le opinioni di alcuni esperti con le opinioni degli utenti.

Modifica delle dimensioni degli pneumatici

Le dimensioni degli pneumatici è una questione piuttosto problematica, soprattutto se stiamo per acquistare gli pneumatici per la prima volta. La dimensione è costituita da una sequenza di caratteri alfanumerici che si trova sul lato di ogni modello.

Come leggere la dimensione degli pneumatici? Numeri/lettere indicano successivamente:

  • Larghezza dello pneumatico - espressa in millimetri, è la distanza tra i lati.

  • Profilo dello pneumatico - indica il rapporto percentuale: altezza dello pneumatico rispetto alla sua larghezza, per esempio 205/45 costituisce il 45% di 205 millimetri.

  • Lettera R o D - indica uno pneumatico: R - radiale oppure D - diagonale.

  • Dimensione del cerchio - relativa al rapporto: larghezza del cerchio e dello pneumatico. Determina il diametro del cerchio espresso in pollici, per esempio 15.

  • Codice di velocità e indice di carico - sono parametri che determinano entro quale limite di peso e di velocità si può utilizzare un dato modello di pneumatico.

Se non sai quale dimensione di pneumatici sia adeguata né quale sia il diametro della ruota dell’auto, puoi facilmente verificarlo da solo. Tali informazioni si trovano sul lato interno dello sportello carburante oppure nel manuale dell'auto. Le dimensioni degli pneumatici per bicicletta e per moto possono avere una marcatura diversa.

Non sei ancora sicuro? La nostra calcolatrice della scelta degli pneumatici ti aiuterà a verificare le dimensioni degli pneumatici alternativi per la tua auto.

Pneumatici alternativi

Gli pneumatici alternativi non sono nient’altro che le dimensioni alternative delle dimensioni dei modelli che possiamo montare in modo sicuro sul nostro veicolo. Per questo motivo i conducenti usufruiscono della possibilità di montare modelli più stretti oppure più larghi.

Ci sono tuttavia alcuni parametri che devono essere mantenuti affinché la guida sia sicura e confortevole:

  • Codice di velocità - è la velocità massima ammissibile con la quale può viaggiare un’auto su cui è montato un dato pneumatico con un carico massimo determinato dall’indice di carico.

  • Indice di carico - determina il carico massimo che uno pneumatico può supportare quando si muove con la velocità massima ammissibile. Gli indici degli pneumatici vengono espressi con un numero, composto da due o tre cifre, che si trova sulla parete laterale del modello.

  • Dimensione della cavità - è possibile modificare la dimensione, a patto che siano chiari i rapporti tra le dimensioni che costituiscono la misura degli pneumatici. Cambiando il diametro del cerchio per uno maggiore, dovremmo diminuire il profilo del modello in modo da non dover modificare il diametro esterno della ruota, ossia la sua altezza complessiva. La dimensione dello pneumatico in relazione al cerchio è essenziale. Nel caso di pneumatici troppo alti o troppo larghi può verificarsi attrito durante la sterzata delle ruote. La larghezza del cerchio rispetto alla larghezza dello pneumatico dovrebbe dunque aumentare oppure diminuire in proporzione.

  • Dimensione dei dischi dei freni e delle pinze - se cambiamo il diametro del cerchio, vale la pena assicurarsi che il montaggio della misura scelta sia possibile e affidabile.

 

Anche gli esperti dell’azienda Continental sottolineano che nel momento dell’acquisto degli pneumatici bisogna controllare le indicazioni del produttore della nostra auto, perché solo in questo modo saremo in grado di scegliere pneumatici che saranno sia sicuri che confortevoli.  Questo non significa però che non possiamo fare alcuna modifica per quanto riguarda la dimensione - i produttori informano sempre su quali pneumatici, più stretti o più larghi, si possono montare su una data auto.

Paweł Skrobisz

Manager del Dipartimento Tecnico

Continental

Perché i conducenti scelgono pneumatici alternativi?

I motivi possono essere diversi ed oltre a quelli ovvi, come la scelta adeguata degli pneumatici in relazione ai cerchi, molto spesso il prezzo costituisce una motivazione importante.

I prezzi di alcuni pneumatici al pezzo possono variare significativamente anche per quanto riguarda un solo modello, perché queste differenze dipendono dalla dimensione del completo scelto. Per questo motivo i conducenti che hanno un’auto con una dimensione della ruota meno popolare, a volte optano per gli pneumatici alternativi.

Ad altri ancora non piace l’estetica del produttore e sottopongono la propria auto a numerose modifiche, tra le quali anche le ruote. Aumentare i cerchi e dunque diminuire il profilo dello pneumatico, nonché montare cerchi in lega colorati può significativamente cambiare il look di ogni auto.

 

Alcuni conducenti decidono di cambiare la larghezza del pneumatico solo durante l'inverno.

Alcuni conducenti decidono di cambiare la larghezza degli pneumatici solamente nel periodo invernale.

Larghezza degli pneumatici e consumi

Abbiamo già stabilito che i soldi sono uno dei fattori principali quando si scelgono gli pneumatici alternativi. Occorre, tuttavia, ricordarsi che la dimensione delle ruote influisce anche sul consumo di carburante da parte della nostra auto.

La larghezza degli pneumatici e il consumo sono strettamente legati. Se decidiamo di scegliere degli pneumatici più larghi rispetto a quelli base, solitamente dobbiamo tener conto dell’aumento della resistenza al rotolamento. Il coefficiente di attrito maggiore si traduce in una forza maggiore che l’auto deve impegnare per muoversi. Ciò può influenzare in modo negativo il consumo di carburante, aumentando il costo medio dell’uso.

Modifica della dimensione dello pneumatico e legge italiana

Le ruote non dovrebbero sporgere oltre la sagoma del veicolo. Se sogni pneumatici larghi e sportivi, dovresti pensare di montare parafanghi aggiuntivi, oltre a verificare se gli pneumatici montati sono conformi all’omologazione riguardante la carrozzeria, nonché al motore dell’auto.

É importante controllare il dimensionamento degli pneumatici, soprattutto se la tua auto è di seconda mano. Verifica se hanno montato gli pneumatici nella misura originale, se no, confrontali con quelli raccomandati e scegli uno pneumatico alternativo che ti soddisferà visivamente.

Vantaggi e svantaggi della modifica della larghezza degli pneumatici

 

Svantaggi

Vantaggi

Pneumatici più larghi

  • Spazio di arresto minore

  • Migliore aderenza in curva

  • Le piccole buche nella pavimentazione stradale non vengono percepite con la stessa intensità

Pneumatici più stretti

  • Peggiore aderenza in curva

  • Spazio di arresto maggiore

  • Proteggono meglio contro l'aquaplaning

  • Silenziosi

  • Prezzo minore

  • Minore resistenza al rotolamento

  • Maggiore profilo - lo pneumatico dà l’impressione di essere morbido, grazie a ciò aumenta il comfort di guida


Cambio stagionale degli pneumatici - vale la pena cambiare la larghezza degli pneumatici

Nel caso di auto con motore di maggiore potenza il produttore molto spesso omologa gli pneumatici invernali leggermente più stretti rispetto agli pneumatici estivi. Questa scelta è giustificata se viaggiamo molto spesso fuori città, dove le strade non vengono pulite frequentemente dalla neve e le condizioni per i conducenti sono molto difficili.

Perché questo accade?

Scegli pneumatici a seconda delle tue esigenze. Gli pneumatici più stretti se la cavano meglio sulle superfici innevate, umide o infangate. Non sono soggette all’aquaplaning, hanno una minore resistenza al rotolamento e diminuiscono il rischio di scivolamento.

Gli pneumatici larghi sono più esposti all’aquaplaning e se la cavano peggio sulle ormaie che si formano frequentemente di inverno sulla neve compatta.

La stagione estiva, invece, è più favorevole agli pneumatici più larghi perché, quando il tempo è buono, i conducenti tendono ad aumentare la velocità e, dunque, una buona aderenza in curva e la diminuzione dello spazio di arresto diventano indispensabili. Tutte queste qualità vengono offerte dagli pneumatici più larghi.

Ti piace l'articolo?
Dacci un voto.

Grazie
Aggiungi un commento
(Attenzione: I commenti nel forum sono stati moderati.)