La dentellatura – l’usura degli pneumatici

  • Autore: OPONEO.IT

La causa di usura irregolare delle gomme, nella forma della cosiddetta"dentellatura dei tasselli del battistrada", o usura dei pneumatici  a "denti di sega", e` unica e si individua nel rapporto reciproco tra i battistrada delle gomme e la superficie di contatto. Legga l’articolo per sapere piu` di questa particolare usura degli pneumatici e per apprendere come ridurre al minimo questo fenomeno.

Quali pneumatici subiscono piu spesso la dentellatura?

L’usura dentellata riguarda soprattutto gli pneumatici dell’asse posteriore non di trazione (passivi).

Qual e` la ragione dell’usura degli pneumatici a denti di sega?

Immaginate il lavoro del pneumatico sull'asse posteriore. L’auto riceve la trazione sull'asse anteriore e l’asse posteriore e trainato. Durante il moto, sul battistrada degli pneumatici posteriori le forze agiscono costantemente nella stessa direzione, ovvero sempre con maggiore intensita sul bordo di scolo dei tasselli del battistrada, provocandone l’usura. Durante la frenata, gli pneumatici posteriori agiscono sull'asfalto creando una forte interazione, ma sempre nella stessa direzione, con un’usura ancora maggiore degli stessi margini dei tasselli del battistrada.

dentellatura

Dove insorge `lusura a denti di sega ?

Quali fattori influenzano l’usura dei pneumatici a denti di sega?

  • Scolpitura del battistrada – il rischio di dentellatura aumenta con la distanza tra i tasselli del battistrada
  • Durezza della mescola – le gomme dure saranno piu inclini all’usura a denti di sega e a produrre rumore
  • Pressione pneumatici – un eccesso di pressione aumenta il rischio di dentellatura
  • Stato delle sospensioni e degli ammortizzatori dell’auto – le sospensioni danneggiate e gli ammortizzatori usurati aumentano anch’essi il rischio di dentellatura
  • Stile di guida – violente accelerazioni e frenate amplificano il fenomeno dell’usura dentellata sulle assi non di trazione. Al contrario, la guida veloce su strade tortuose tende a rimuovere le tracce di dentellatura.

Il sistema di sospensione a bracci multipli puo essere causa di usura dei pneumatici a denti di sega?

Contrariamente alla credenza diffusa, non e cosi. Con questo sistema di sospensioni, il fenomeno e tuttavia piu evidente, poiché l'attrito degli pneumatici non e trasversale rispetto alla direzione di marcia, come si verifica in sistemi di sospensione piu vecchi, dove il fenomeno della "dentellatura" e` dovuto proprio all’attrito trasversale.

Come ridurre al minimo il fenomeno dell’usura a denti di sega?

Per ridurre al minimo il fenomeno della dentellatura del battistrada bisogna cambiare regolarmente (almeno una volta ogni stagione o ogni 8 - 10 mila km) le posizioni delle ruote/pneumatici sul veicolo.

Schemi di rotazione delle ruote/pneumatici

dentellatura_3

Lo schema seguente mostra la procedura consigliata per il cambiamento di posizione delle ruote/pneumatici su un veicolo con trazione su un asse, dotato di pneumatici simmetrici e asimmetrici.

Gli pneumatici direzionali possono essere ruotati secondo lo schema precedente, ma e necessario togliere gli pneumatici dai cerchioni, al fine di mantenere la corretta direzione di rotolamento.

dentellatura_5Schema di rotazione ruote/pneumatici per vetture dotate di pneumatici direzionali. Questo metodo non richiede lo smontaggio degli pneumatici.


dentellatura_4

Schema di rotazione ruote/pneumatici per vetture con trazione permanente sulle quattro ruote. La rotazione, in questo caso, deve garantire un'inversione del verso di rotolamento degli pneumatici simmetrici e asimmetrici. In questa situazione, gli pneumatici direzionali richiedono lo smontaggio dal cerchione, al fine di garantire il corretto verso di rotolamento.

 

dentellatura_2

Per auto con trazione 4x4, con diverse misure di pneumatici sull’asse anteriore e posteriore, si consiglia il seguente schema di rotazione ruote/pneumatici. Questo schema si applica ai veicoli muniti di pneumatici simmetrici e asimmetrici. La rotazione deve assicurare il cambiamento del verso di rotolamento degli pneumatici.

In caso di fenomeno di forte “dentellatura” del battistrada, gli pneumatici possono essere abrasi su uno speciale dispositivo presente in alcuni centri di servizio pneumatici – purtroppo, accorciando la durata delle gomme. Va tuttavia notato che questo tipo di usura irregolare non ha alcun effetto immediato sulla sicurezza di guida, abbassando solo il comfort di marcia, provocando rumore.


Ti piace l'articolo?
Dacci un voto.

Grazie
Commenti
Re: La dentellatura – l’usura degli pneumatici
marco 17/10/2012 Rispondi

interessante, non ero a conoscenza di questi particolari, pensavo bastasse invertire gli pneumatici quelli dell'asse posteriore sull'anteriore e viceversa.

Aggiungi un commento
(Attenzione: I commenti nel forum sono stati moderati.)

  1. Consegna gratuita
  2. Acquisto sicuro
  3. Disponibilità
    garantita
  4. Prodotti originali
  5. Autofficine
    convenzionate