I nostri pneumatici invernali sono già da sostituire?

  • Autore: OPONEO.IT

La possibilità di controllo della trazione da parte del guidatore dipende, in modo particolare, dalla relazione che si verifica, al momento del contatto, tra le ruote del veicolo e la superficie della strada.

Per la qual cosa, considerando la priorità della nostra sicurezza, vale la pena di accertarsi se i nostri pneumatici invernali siano ancora utilizzabili o non sia necessario acquistarne dei nuovi.

Come stabilire che siano ancora utilizzabili o meno?

Possiamo compiere anche da soli la valutazione dello stato delle gomme. Meglio compiere questa operazione con le gomme smontate.

misurare-la-profondita-del-battistrada

Come possiamo misurare la profondita` del battistrada ?

profondita-del-battistrada-misurare

Il metodo piu` semplice per misurare la profondita` del battistrada.

Profondità del battistrada

Le norme permettono l’uso dello pneumatico con una profondità di battistrada fino a 1,6 mm. Gli pneumatici hanno degli indicatori di consumo del battistrada stampati sul battistrada stesso oppure un contrassegno TWI (Tread Wear Index), che indica quando la gomma ha raggiunto il limite di 1,6 mm. Queste barre indicatrici sono posizionate nella parte bassa delle scanalature in diverse posizioni tutto intorno allo pneumatico. Sono visualizzati sulle foto. Invece, il contrassegno TWI è localizzato generalmente su un lato della gomma. Molti test e molti esperti, confermano che il limite di 1,6mm è troppo basso per assicurare buone capacità di trazione dello pneumatico.

Nel caso delle gomme termiche, se il battistrada raggiunge 4 mm o meno, è necessario sostituirle. Lo pneumatico con il battistrada così basso non può garantire una buona trazione e una buona aderenza, quindi non risponde alla propria funzione. Per intendere meglio questa tesi, è necessario soffermarsi sulla funzione della profondità del battistrada nelle gomme termiche e di ciò si parlerà nella parte successiva dell’articolo.

indicatore-della-usura-del-battistrada-invernale

Alcuni pneumatici hanno l`identificatore nella forma di fiocco di neve, quando esso sparisce bisogna cambiare le gomme. 

Come misurare la profondità del battistrada? Ci possiamo servire del calibro, della penna, della matita e di un fiammifero. Dunque mettiamo un fiammifero nel canalino e con una penna facciamo un segno all'altezza del battistrada, e successivamente con un calibro misuriamo il segno tracciato sul fiammifero.

Cerchiamo delle irregolarità

Dobbiamo esaminare dettagliatamente la superficie delle gomme, cercando delle anomalie, come spaccature, bombature, bolle, spaccature trasversali e longitudinali sia sui lati della gomma che sul battistrada. Se si notasse un irregolare consumo del battistrada, ciò potrebbe essere dovuto al disallineamento che deve essere corretto da un professionista. Quando le estremità dello pneumatico appaiono consumate. Ciò è dovuto allo strisciamento sulla superficie stradale.

Se notiamo che le gomme sono consumate al centro, ciò è dovuto all’eccesso di pressione. Quando un pneumatico ha una pressione eccessiva, il centro del battistrada sopporta la maggior parte del carico e si consuma più rapidamente delle estremità. Quando invece si verifica il contrario, vuol dire che le ruote hanno avuto una bassa pressione per un lungo periodo
Se notiamo una perdita di prestazioni nella trazione sul bagnato, o vibrazioni dello sterzo, oppure aumento della rumorosità, o ancora sbandamento del veicolo, vuol dire che gli pneumatici non sono più utilizzabili e in questi casi è necessario contattare uno specialista. E oltretutto gli pneumatici possono avere dei difetti invisibili a occhio nudo, che possono essere confermati solo da una visita in una officina specializzata nel servizio gomme.

pneumatico-danneggiato-tagliato

La spaccatura traversale.

battistrada-usura

Il battistrada consumato.

Perché gli pneumatici con il battistrada di 4 mm devono essere sostituiti?

Le gomme termiche garantiscono una buona trazione e una guida confortevole grazie a tre fondamentali caratteristiche: un adeguato disegno del battistrada, una mescola elastica e un’ appropriata profondità del battistrada. Se una di queste caratteristiche viene meno, le altre due, nonostante le proprie potenzialità, non saranno in grado di garantire le prestazioni richieste. Se anche gli ingegneri fossero all'altezza di trovare un disegno di battistrada “aggrappante” alla superficie e i chimici trovassero una composizione avanzatissima, non si avranno delle buoni prestazioni senza la terza caratteristica, una profondità sufficiente del battistrada.

Sulle strade innevate è necessaria la profondità maggiore del battistrada perché durante il percorso le gomme devono compattare la neve nei canalini per poter espellerla più efficacemente (ripulendo il battistrada), se invece, la profondità non è sufficiente, i residui di neve e di ghiaccio accumulatisi durante ogni percorso circolare della ruota rimarranno attaccati alla gomma, abbassando la trazione e l’aderenza.

Se l’acquisto delle nuove gomme, ancora prima del loro consumo totale, ci sembrerà una soluzione antieconomica, sarà sicuramente meno oneroso della riparazione della nostra auto, quando non riusciremo a frenare così rapidamente da evitare la macchina davanti a noi.

E dovrebbe comunque soddisfarci il fatto che gli pneumatici invernali siano equipaggiati con un battistrada comunque sempre più profondo di quello delle gomme regolari e di quelle universali.

pneumatici-invernali-profondita-del-battistrada

Pneumatici invernali - profondita` del battistrada

Nel test ADAC è stato decisamente confermato come peggiorano le caratteristiche delle gomme termiche, una volta raggiunto il limite dei 4 mm di profondità del battistrada, in confronto alle gomme con un nuovo battistrada.

I Tuoi pneumatici invernali sono gia consumati ? Contatta il nostro Servizio Clienti tramite il modulo di contatto o telefonicamente al 0662296939.

Ti piace l'articolo?
Dacci un voto.

Grazie
Commenti
Re: I nostri pneumatici invernali sono già da sostituire?
marko 01/03/2010 Rispondi

Ottima idea!

Re: I nostri pneumatici invernali sono gia da sostituire?
shedir 07/12/2012 Rispondi

la profondità maggiore serve ad assicurarsi che rimanga più neve possibile negli interstizi del pneumatico durante un giro dello stesso. la neve scivolosa tenderebbe a staccarsi se il battistrada fosse troppo sottile. il principio di funzionamento dei pneumatici da neve è che c'è più attrito tra neve e neve, che tra neve e pneumatico, per questo devo "aggrappare la neve" più neve si accumula intorno al pneumatico e meglo è. un saluto

Aggiungi un commento
(Attenzione: I commenti nel forum sono stati moderati.)

  1. Consegna gratuita
  2. Acquisto sicuro
  3. Disponibilità
    garantita
  4. Prodotti originali
  5. Autofficine
    convenzionate