Controlla il tuo ordine
Inserisci il tuo numero d'ordine e cognome

Controlla lo stato dell'ordine

Controlla lo stato dell'ordine

Pneumatici per Mazda

I VANTAGGI DELL`ACQUISTO
  1. Consegna gratuita
  2. Acquisto sicuro
  3. Disponibilità
    garantita
  4. Prodotti originali
  5. Autofficine
    convenzionate

Scegli la marca della vettura, modello, tipo di carrozzeria, generazione e cilindrata.

Seleziona il modello Mazda

Marca Mazda

Inizio. La storia della Mazda ebbe l'inizio nel 1920, anche se la società iniziò ad occuparsi della produzione delle auto solo nel 1959 quando fu introdotta nella produzione la prima piccola autovettura - il modello R360 Coupé.

Sviluppo. Le vetture Mazda iniziarono ad entrare sul mercato europeo nel 1967; solo dopo arrivò il momento di produrre auto per la conquista degli Stati Uniti. Dopo la crisi del 1970, un quarto delle azioni della società furono rilevati dalla società americana Ford e grazie a questa collaborazione nacquero gli eccellenti modelli - 323 e 626. Negli anni 90 l'azienda denunciò seri problemi con le vendite; si decise allora di introdurre nuovi modelli in Europa, Giappone e Stati Uniti. Inoltre la Mazda, tra le altre cose, a causa del frequente cambiamento del logo aveva problemi con la sua identificazione.

Oggi. All'inizio del 2000 la Mazda si trovava in una fase di stallo. Il cambiamento arrivò nel 2004 quando produsse i nuovi modelli - Mazda 6, Mazda 3 e RX8. Questi modelli furono apprezzati dagli automobilisti per la loro affidabilità, l’alta qualità di produzione e l’originalità. Dopo arrivò una nuova versione della MX-5, crossover CX-7 e Mazda 2. Dopo una pausa di qualche anno, la Mazda aprì a metà del 2008 una filiale in Polonia.

Ruolo nell'industria automobilistica. I progettisti della Mazda utilizzarono il motore della Wankel. I primi tentativi ci furono nel 1960. Sette anni dopo iniziò la produzione del motore Cosmo Sport con il motore Wankel. La caratteristica principale di questa parte del propulsore fu un pistone mobile. In un motore classico il pistone esegue un movimento alternativo, nel motore di Wankel il pistone ha una forma diversa e ruota sul proprio asse. I principali vantaggi del motore Wankel sono le dimensioni e il peso relativamente ridotti, la semplicità nella realizzazione, le vibrazioni e il rumore molto ridotti, il raggiungimento di alte velocità di rotazione ed elevata efficienza meccanica. Gli svantaggi principali del motore consistono nelle sue perdite di liquidi, nel consumo elevato e nelle notevoli emissioni di gas. Oggi la Mazda è l'unico produttore al mondo di veicoli con un motore rotativo Wankel e della roadster MX-5 di cui solo un modello fu venduto in oltre 500000 unità.

Curiosità. Il più grande successo della Mazda fu la vittoria nella gara 24 Ore di Le Mans con il prototipo 787B, che però fu l'unica. La 787B fu anche la prima auto a vincere con il motore Wankel.

Tra i modelli più noti ora in produzione, si distinguono la: Mazda 2, Mazda 3, Mazda 3MPS, Mazda 5, Mazda 6, Mazda 6MPS, Mazda MX-5, Mazda MX-3, Mazda RX-8.

Pneumatici. La Mazda come produttore a livello internazionale di grande successo lavora spesso con i produttori di pneumatici. Tra i tanti produttori di pneumatici, sulle delle vetture Mazda furono usati i pneumatici Toyo Proxes R31B, R27B (Mazda 2), Proxes R32 (Mazda 3), J48C (Mazda 5), Tranpath J38 (Mazda Premacy), Tranpath R23 (Mazda Premacy). La Mazda 3 utilizza anche i pneumatici Yokohama Avid S34D, mentre il modello Miata MX-5 monta i pneumatici Yokohama ADVAN A11A. Una cooperazione molto fruttuosa fu stabilita tra la Mazda e la Bridgestone. La Mazda 6 monta i pneumatici Bridgestone B380 XZ, ER30 AZ, ER300, RE050 AJZ, RE050 EZ o RE050 GZ. Il modello Mazda 626 montava i pneumatici B391BZ, come la Mazda MPV.

I VANTAGGI DELL`ACQUISTO
  1. Consegna gratuita
  2. Acquisto sicuro
  3. Disponibilità
    garantita
  4. Prodotti originali
  5. Autofficine
    convenzionate